body j bimbi

BODY TAGLIA UNICA, DALLA NASCITA AI 3 ANNI DI ETA’

Spread the love

L’intimo per i neonati è stato rivoluzionato dai body elastici J BIMBI che seguono la crescita del bebè da 0 a 36 mesi. Un modo per risparmiare sull’abbigliamento bimbo e rispettare l’ambiente

Quando Flor era piccola, parlo della mia prima figlia sette anni or sono, mi trovavo in un grande magazzino e ricordo di essere stata attirata da dei body di colore bianco e rosa corallo. La loro caratteristica principale era quella di durare dalla nascita fino ai 36 mesi del bambino.

Strabuzzai gli occhi e pensai: “Mitico, un solo body che si adatta al corpo del bambino fino ai tre anni, questo sì che è risparmiare sull’abbigliamento bambino!”.

Pensate che in media, in 36 mesi, il bambino arriva a coprire circa  9 taglie. Anche se  sicuramente tante di noi, ne hanno saltate almeno un paio, comprando da subito qualche body di taglia più grande… “che tanto poi cresce in fretta”.

Nonostante questi body promettessero di far risparmiare tanti soldi, non li comperai.

Sapete perché?

Perché notai che non avevano i bottoncini sotto e dunque sarebbero stati davvero poco pratici. Provate a pensare a quanti cambi di pannolini sia necessario fare con un neonato… sono sicura che avreste fatto la stessa scelta!

J BIMBI body taglia unica

A distanza di anni (e una figlia in più) mi sono imbattuta di nuovo in body molto simili, che seguono il bambino dalla nascita ai tre anni. Non so si tratti della stessa marca di 7 anni fa. Sta di fatto che questi body monotaglia prodotti dalla J BIMBI hanno i bottoncini per l’apertura da sotto e permettono quindi di cambiare il bambino con praticità, senza necessità di svestire il bambino ogni volta.

Peraltro ho visto che adesso c’è una disponibilità di colori e fantasie che prima non avevo notato.

Facendo due conti, dieci body dovrebbero coprire i 3 anni di vita del bambino (contro i 40 che servirebbero normalmente).

come vestono i body taglia unica
Tiara farà 3 anni a dicembre e qui indossa uno dei body taglia unica J BIMBI
I body contengono una piccola percentuale di elastan, per cui sono aderenti senza stringere. Un po’ come le calzamaglie…

Ma come è possibile utilizzare gli stessi body per tre anni, un’unica taglia senza avere la necessità di doverne comperare di nuovi  man mano che il bambino cresce?

Si tratta di body estremamente elastici, in grado di adattarsi alle forme del bambino. Li trovate in cotone, cotone biologico e

Dryarn  ovvero una fibra innovativa ancora più elastica con tecnologia seamless, ovvero body senza l’uso di cuciture laterali così da aumentarne l’estendibilità e diminuire il più possibile l’attrito con la pelle delicata del bambino. E’un tessuto dermatologicamente tesTato, senza uso di sostanze nocive che non richiede di essere stirato. Personalmente, la mia scelta ricade sul cotone biologico perché, magari non lo sapete ma biologico significa:

  • 71% di ACQUA in meno utilizzata per la coltivazione (si sfruttano le piogge naturali e i terreni coltivati biologicamente trattengono fino al 30% in più di acqua)
  • 62% di ENERGIA in meno necessaria per la produzione rispetto al cotone tradizionale
  • USO DI FERTILIZZANTI NATURALI che sostengono ecosistemi sani e migliorano la qualità dei terreni
  • NO PESTICIDI CHIMICI ma soluzioni naturali che proteggono la salute dei lavoratori, dei terreni e dell’ecosistema evitando inoltre la contaminazione delle acque
  • NO OGM (Organismi Geneticamente Modificati)

Se ricordate tempo fa vi avevo segnalato un altro modo per risparmiare sui body: l’estensione dei body, quel pezzettino di cotone che permette di allungare i body quando diventano troppo corti. Il  loro prezzo si aggira attorno ai 10 euro, più o meno il costo di uno di questi body taglia unica.

Il difetto di queste extension è che non vanno bene con tutti i body ma solo con i modelli che hanno la stessa attaccatura di bottoncini. Quindi si tratterà di una spesa quasi inutile a patto che non abbiate body tutti uguali con la stessa abbottonatura.

I body monotaglia inoltre sono una di quelle invenzioni che non solo fanno risparmiare ma fanno bene anche all’ambiente, fattore non trascurabile di questi tempi se vogliamo lasciare un mondo migliore ai nostri nipoti.

Meno body in circolazione, significa meno produzione che a sua volta fa diminuire l’utilizzo di energia, meno consumi e conseguente inquinamento delle acque e tutti quei problemi legati allo smaltimento.

Pensateci quando comprerete quell’ennesima maglietta, vi serve davvero?

body taglia unica

Non solo body taglia unica, ma anche un’unica stagione.

Quando ho visto che sul sito di J Bimbi si parlava di un’unica stagione ero un po’ scettica. “Come può lo stesso body andare bene sia con 4 gradi che con 40 gradi?” mi sono chiesta.

Poi visti dal vivo ho constato che si tratta di un cotone non troppo pesante e abbastanza leggero per essere adatto anche nelle calde giornate. Se però desiderate un modello prettamente estivo c’è la versione più leggera smanicata e quella più invernale con mezza manica. Con la seconda figlia, memore dell’esperienza con la prima, ho evitato accuratamente di prendere body a manica lunga perché erano scomodi per lei e complicati per me durante la vestizione. Ho constatato che un buon body in caldo cotone a mezza manica è più che sufficiente per affrontare la stagione fredda.

Non ci sono più gli inverni di una volta…


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.