BABY BAZAR, DOVE IL LUSSO E’ PER TUTTI

Spread the love
  • 10
    Shares

Quanto costano un lettino Stokke o un trio Inglesina Royal? Tantissimo. Qui da Baby Bazar anche voi potete permettervi questi oggetti. E poi: abitini firmati a prezzi stracciati, controllati uno a uno, e anche tante cose nuove scontate. Ecco come funziona

 

L’altro giorno siamo andati da Baby Bazar, nel punto vendita di Magenta in provincia di Milano, a fare qualche acquisto per Tiara. Pur avendo due figlie femmine, la “sfortuna” ha voluto che nascessero agli antipodi, una a giugno e l’altra a dicembre.

A proposito  qui potete trovare il punto vendita più vicino a voi .

baby bazar

Non solo vestitini. Da Baby Bazar trovate anche trio, seggioloni, seggiolini per la bici…Le ho comperato un abitino delizioso in pizzo di Sangallo di Gap pari al nuovo e pagato solo 9 euro (quello in foto), freschissimo e ideale per le afose giornate estive. Inoltre ho preso due pantaloncini, uno di Mayoral e l’altro di Brums pagati solamente 4 euro l’uno, che baby bazar opinionise comperatnuovi mi sarei avvicinata quasi sicuramente ai 50 euro (Mayoral è il mio marchio preferito ma come è caro, vero?).

 

Conoscete già come funziona Baby Bazar? Ve ne parlo anche quest’anno perché è un’ottima occasione per risparmiare e fare dei grandi affari!

Baby Bazar è una catena di negozi per bambini presente in tutta Italia dedicata all’abbigliamento e alla puericultura di seconda mano. Moltissimi oggetti sono pari al nuovo, altri hanno ancora il cartellino attaccato perchè non sono mai stati utilizzati. Sappiamo bene che molti dei regali che riceviamo sono dei doppioni oppure di una taglia sbagliata. Ecco molti di questi regali finiscono qui!

intimo bimbo poco prezzo

Da Baby Bazar trovate anche intimo bimbo: dalle calzine alle cannottiere, tutto nuovo  scontato

 

Perchè trovo che il sistema di vendita di Baby Bazar sia geniale?

  • Perchè promuove la cultura del riuso, la cosiddetta circular economy. E’ di questi giorni la notizia che dal 2020 verrà bandita definitivamente la produzione di plastica monouso (come piatti, bicchieri, cannucce ecc.). La Terra sta soffocando perchè produciamo troppo, è una sola e non è solo nostra; ma è anche dei figli dei nostri figli e dei loro figli ancora. Per questo è importante dare una seconda vita alle cose, quando possibile.
  •  Baby Bazar dà la possibilità alle mamme di usare oggetti che altrimenti non potrebbero permettersi economicamente. Per dire una mamma mi ha scritto di aver comperato un seggiolone tipo Stokke a 25 euro. Lo sapete quanto costa nuovo? Tanto, anzi tantissimo!

baby bazar fidarsi

Questi oggetti supercostosi, di solito, vengono venduti a un prezzo molto inferiore rispetto al loro valore, che tiene conto anche dei prezzi legati al marchio. Chi spenderebbe 500 euro per un seggiolone usato? Credo nessuno! Ecco perchè qui trovate marchi costosi come Stokke, Inglesina, Cybex ecc a prezzi “normali”.

passeggini leggeri usati

Passeggini ultraleggeri di marca ve li portate a casa con meno di 40 euro

negozio giocattoli seconda mano

Molti giocattoli sono nuovi di zecca. Regali doppi ricevuti alle feste di compleanno che le mamme portano qui

Invece si vendono molto bene biciclette, sdraiette, trio…insomma tutto ciò che ha un buon rapporto qualità prezzo. Se anche voi siete stanche di:

  • estenuanti trattative con continue proposte al ribasso con relative notifiche sul telefono (del tipo che tu lo vendi a 50 euro e ti offrono 15 euro…)
  • richieste di invio di nuove foto (“Ma quello è un bianco bianco o vira più al ghiaccio, crema, panna, beige???”. Giuro, le strozzerei! )
  • richieste di informazioni su misure millimetriche che manco un geometra,
  • appuntamenti che saltano senza che avvisino se non a posteriori
  • se avete bisogno di fare spazio in casa, qui potete trovare le informazioni per vendere su Baby Bazar.

Per far valutare il vostro usato potete fissare un appuntamento in negozio così da evitare code (così mi ha spiegato Debora, la responsabile del punto vendita di Corbetta, dove organizzano anche corsi gratuiti per future mamme e neo-mamme su svariati temi, dal babywearing allo svezzamento).

Se non avete un Baby Bazar vicino a voi sappiate che è anche online. E questa è davvero un’ottima notizia per chi deve comperare. Ogni singolo pezzo che entra nei punti vendita viene fotografato e messo sul sito della catena. Comperare in negozio offre naturalmente più garanzie rispetto al privato, dove i giocattoli vengono tutti provati prima, i vestitini controllati uno a uno.

E’ coi vestitini dei bimbi che si fanno gli affari migliori perchè il prezzo scende tantissimo!

Una volta acquistai da un privato un giocattolino per la mia Flor, senza provarlo perchè all’epoca vivevo in un mondo dominato da unicorni rosa. A casa, poi, scoprii che più della metà dei giochini di luci e suoni non funzionavano.

La cosa, ovviamente, non era stata segnalata nell’annuncio  e da allora sono diventata molto più diffidente. Oltre al fatto che ultimamente – da venditrice – mi sono capitati un paio di episodi spiacevoli su Whatsapp, dove mi scrivono per avere le famose notizie aggiuntive

Cosa è successo? Uomini che, vedendo la foto del profilo (solo viso, con sorriso accennato, niente di scabroso giuro!) cominciavano a fare i marpioni: “Di dove sei…come sei bella ecc!”.

Che palle, si può dire? Non avevo tempo per queste cose quando ero giovane e single, figuriamoci ora!

Morale, con gli unicorni ho chiuso da un po’.

 


Spread the love
  • 10
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.