adesivo-pesonalizzato-cameretta-neonato

IDEE PER UNA CAMERETTA NEONATO eLEGANTE ED ECONOMICA

Spread the love

Se aspettate un bambino, sicuramente starete già pensando a come decorare la sua stanza

Ci siamo passati tutti. 

Una volta saputo il sesso del nascituro si comincia a fantasticare sulla cameretta del bebè, oscillando tra principesse o supereroi. Pur sapendo che inizialmente verrà usata pochissimo, i preparativi della nuova camera rappresentano quasi un rito che, in qualche modo, ci fa sentire più vicini al nostro piccolo in arrivo. 

Di solito, un po’ per scaramanzia, le ricerche online sulle idee per decorare una cameretta per bambini cominciano verso il settimo mese ma da mamma bis vi consiglio di non avere fretta.

Lo dico perché io per prima, 8 anni fa, con la mia prima figlia, feci l’errore di fare subito le cose in grande realizzando una camera super,  acquistando vernice rosa confetto, una greca di carta da parati con tutte le principesse Disney e dei grandi adesivi murali a tema Cenerentola; tutto fu costosissimo pur trattandosi di un progetto rigorosamente fai da te ma anni fa gli adesivi murali non erano tanto diffusi come ora e così dovetti persino acquistarli negli Stati Uniti.

cameretta principesse disney
adesivi murali

Il gusto di realizzare una cameretta per neonato sta anche nel farsela da soli, una maniera per ingannare la lunga attesa dei nove mesi.  Per cui, vista la mia esperienza di mammarisparmio, mi permetto di darvi qualche dritta per riuscire a realizzare un angolo romantico per i vostri bambini senza spendere molti soldi.

Il primo consiglio, vi sembrerà strano, ma è proprio quello di NON fare la cameretta.

La soluzione più intelligente e comoda è infatti quella di prendere una culla per il cosleeping da mettere vicino al letto matrimoniale.

Questo non significa dover rinunciare al piacere di personalizzare le cose per il vostro neonato e a rendere l’atmosfera più adatta alle sue esigenze, anzi!

Come? Attraverso l’utilizzo di sticker per pareti ormai molto diffusi.

Ecco qualche esempio che può essere di ispirazione per chi sta cercando qualche idea per decorare la parete proprio vicina alla culla

adesivo decoare cameretta bebè
sticker camera neonato

L’utilizzo di adesivi da mettere sulla parete ha indubbi vantaggi poiché con poco si cambia completamente volto alla stanza. Inoltre, gli adesivi, essendo rimovibili, non richiedono lavori extra per ripristinare la situazione originale una volta che il il bambino andrà a dormire nella proprio stanza. Quindi basterà staccare gli sticker e riposizionarli nella sua cameretta senza dover tinteggiare, stuccare ecc. 

Ho notato poi che, dopo qualche anno, tutto stanca. Soprattutto le camere a tema principesse o supereroi che restano tra le più gettonate. Eppure il post sulla cameretta Frozen che feci tempo fa resta uno dei più gettonati del sito. Io la trovo orribile!

cameretta Frozen a poco prezzo

Il prezzo degli adesivi assai contenuto offre anche il vantaggio, per  chi lo desiderasse, la possibilità di variare negli anni fantasie e temi. Anche perché un tema neonato non sempre andrà ancora bene per un bambino di 10 anni…a patto che non scegliate forme universali come righe o pois che vanno sempre bene.

adesivo metro per misurare altezza
adesivo-con-il-nome-personalizzato

C’è un articolo molto ben fatto che indica quali siano i colori migliori da scegliere per la camera di vostro figlio. Il post si trova sul sito della catena francese Maison Du Monde dove ci sono diverse foto da cui farsi ispirare e alcuni mobili molto carini che, come vedrete, non sono prettamente infantili ma possono essere utilizzati anche quando il bambino poi diventa un adolescente. Questo dettaglio, soprattutto, se siete attenti al risparmio, non è  da sottovalutare. Quando poi si tratterà di acquistare il primo letto, non fate l’errore di prendere quei modelli ibridi, né lunghi né corti, bassi e molto scomodi da rifare il mattino ma optate per un classico letto che il bambino si porterà dietro fino all’età adulta.

Ed ecco il link al post con idee per camerette eleganti a prezzi contenuti.

Un’idea molto originale per decorare l’angolo del bebè all’interno della camera di mamma è papà è quella di utilizzare adesivi personalizzati. Qui di seguito vi lascio il link dove potete trovare tantissime soluzioni. Prima di farvi guidare solo dall’immagine e dal vostro gusto:

studiate i colori già presenti all’interno della vostra camera e optate sempre per qualcosa si chiaro che “alleggerisca” l’atmosfera, nulla di pacchiano insomma.

– valutate se stia meglio un’immagine orizzontale o verticale.

prendete le misure così da acquistare il formato più adatto.

Magari potete pensare a un’adesivo personalizzato che riporti il nome dei componenti di tutta la famiglia. Lo stesso adesivo poi, solo con il nome del bebè, lo potete mettere sull’antina dell’armadio a lui dedicata e sul fasciatoio. Insomma con poco, potete fare qualcosa di chic ed elegante. Per approfodnire ecco alcuni esempi di adesivi personalizzati.


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.